Verifica ottimizzazione sito: ecco come farla

Chiunque abbia un sito internet sa che deve eseguire periodicamente una verifica ottimizzazione sito, per controllare che il proprio posizionamento sui motori di ricerca risulti sempre ottimale. Si tratta di fare in buona sostanza un test SEO, dove la parola SEO è l'acronimo di Search Engine Optimization, che indica tutte le strategie atte ad aumentare o mantenere costantemente alto il traffico del sito internet. La verifica ottimizzazione sito è il primo passo di un'analisi SEO sito web che individui come migliorare il proprio spazio virtuale, in termini di struttura ed elaborazione dei contenuti, al fine di rendere più efficace la propria comunicazione on line.

Verifica ottimizzazione sito, l'analisi SEO online

La verifica SEO sito è uno dei compiti che occupa un'agenzia di marketing e comunicazione che collabora con una determinata impresa, ma avendo almeno qualche buona infarinatura sulle competenze SEO basilari possiamo anche fare da noi un'analisi on line grazie agli strumenti che la Rete ci mette a disposizione. Se dunque non vogliamo affidarci a un SEO specialist possiamo fare un'analisi SEO gratuita sfruttando determinati tool, che ci permettono di avere un'idea abbastanza precisa di cosa funzione e quali sono invece le criticità rilevabili all'interno del sito. Questi tester per l'analisi SEO gratis hanno struttura e funzionalità del tutto simili, per cui riportiamo per linee generali il loro funzionamento per attuare la verifica ottimizzazione sito:

  • Inserire l'url del sito da analizzare
  • Presenza di un punteggio e/o di un grafico colorato che indica in generale lo stato SEO del sito
  • Analisi SEO base: l'anteprima di ricerca, la meta description, i titoli, gli header tag, la url, il robots.txt e la sitemap
  • Ottimizzazione dei contenuti: le keywords, i titoli, le dimensioni della pagina, gli attributi ALT sulle immagini e i microdati
  • Velocità di caricamento delle pagine
  • Implementazione degli Open Graph per i social network, le Twitter card ed i plugin social

Va detto che non tutte le informazioni di questi tester per la verifica ottimizzazione sito free sono fondamentali per il SEO, alcuni aspetti riportati appaiono oggi obsoleti e non vanno applicati alla lettera, ma certamente è sempre utile sapere come migliorare anche sul fronte dei contenuti, se vi sono delle carenze di base a cui porre rimedio facilmente è bene non snobbare le informazioni. Si tratta solamente di fare un uso più accorto e diverso su determinati aspetti come le keywords.

Analisi SEO siti a pagamento

Tra gli strumenti gratuiti per effettuare la verifica ottimizzazione sito ve ne sono alcuni davvero molto buoni, di grande utilità, tuttavia è indubbio che se si vuole un'analisi SEO più raffinata bisogna andare sui tool a pagamento. Oltre a essere estremamente precisi e accurati, questi strumenti che possiamo utilizzare tramite abbonamento sono anche più comodi, in quanto fanno l'analisi del sito per nostro conto creando report estremamente dettagliati, offrono suggerimenti particolareggiati su cosa fare per migliorare la SEO e il posizionamento sui motori di ricerca dei siti, tengono anche traccia dello storico e molto altro ancora.

I SEO specialist come Pubblipro non possono che avere nella propria "cassetta degli attrezzi" strumenti sofisticati di questa tipologia per fare la verifica ottimizzazione sito di un cliente, giacché sono il punto di partenza per preparare un piano per migliorare tuttociò che concerne la comunicazione web del sito, che va a confluire appunto nel posizionamento e nell'aumento di traffico. Oltre a tool on line vi sono poi anche software specifici da installare sul computer che consentono di  eseguire le stesse operazioni, compresa anche un'analisi dei link in ingresso all'interno del sito, o fare una scansione completa di tutto ciò che comporta eventuali problemi sul sito stesso al di fuori del SEO.