Agenzia pubblicitaria: strategie di marketing aziendale

Qualsiasi impresa economica e commerciale che vuole competere nel difficile ambito della new economy contemporanea ha la necessità di pianficare strategie di marketing aziendale efficaci, in grado di attirare clienti nuovi oltre che fidalizzare quelli storici, arrivando quindi ad aumentare le vendite e mantenerle costantemente elevate. Qualsiasi strategia marketing deve essere valutata attentamente, in base al tipo di azienda, il settore in cui si opera e gli obiettivi che si vogliono raggiungere: ecco perché le strategie di marketing aziendale non possono essere improvvisate ma c'è bisogno di professionalità esperte per ottenere risultati efficaci, grazie al prezioso supporto di una web agency.

Le strategie di marketing aziendale on line

Le agenzie di comunicazione come Pubblipro affiancano l'impresa nel pianificare le strategie di marketing aziendale: i parametri fondamentali per verificare la validità di una strategia sono l'efficacia, ossia il rapporto tra gli obiettivi prefissati e i risultati ottenuti, e l'efficienza, il rapporto tra i risultati raggiunti e i mezzi impiegati. Ci sono poi obiettivi di breve, medio e lungo periodo, pianificamente in contemporanea o quasi, e infine una suddivisione standard nell'ambito odierno è quella tra strategie on line e offline

Una pubblicità efficace oggi non può prescindere dall'uso degli strumenti di comunicazione web, dal sito ufficiale ai social network, e per attirare clientela vecchia e nuova esistono diversi esempi di strategie di marketing aziendale: gli strumenti principali del marcketing on line sono

  • SEO, per ottimizzare i contenuti e risultare ai primi posti nei risultati attraverso le ricerche utenti sui motori di ricerca
  • Blogging, che permette di personalizzare i contenuti migliorando l'interazione con il consumatore
  • E-mail Marketing, che rafforza la fidelizzazione con il cliente adottando precise strategie con i contatti che già si hanno
  • Social Media Marketing, ossia il complesso di strategie aziendali per interagire nella quotidianità del potenziale cliente attirando nuovi utenti e mantenendo la soddisfazione dei vecchi

L'agenzia pubblicitaria Napoli Pubblipro offre tutti questi strumenti per il marketing aziendale on line adattandoli al cliente e alle singole esigenze dell'azienda.

Strategie di marketing aziendale off line

Per quanto siano decisive e determinanti per le sorti dell'impresa economiche, le strategie di marketing aziendale on line non esauriscono le necessità di fidelizzazione cliente e di idee per attirare clienti in un negozio o per acquistare un determinato bene e/ o servizio rendendolo desiderabile. Un'agenzia pubblicitaria a Napoli deve essere quindi in grado di mettere in campo strumenti di comunicazione efficaci ed efficienti anche off line, lavorando sulla prossimità fisica del cliente, sul radicamento nel territorio, sulla capacità di distinguersi dalla concorrenza attraverso un uso creativo delle suddette strategie. Avere idee innovative infatti aiuta a fare breccia ed incuriosire il potenziale cliente, utilizzando tutti gli strumenti a disposizione, che vanno dal volantinaggio e la cartellonistica sul territorio, fino ad arrivare all'uso dei media tradizionali come radio e televisione per attirare un'audience vasta ed eterogenea.

Perchè è importante il marketing aziendale

Abbiamo descritto in linea generale quali sono le strategie di marketing aziendale che una web agency può mettere in campo, fermo restando che l'utilizzo non è indifferente ma deve essere modulato sula scorta del tipo di azienda e degli obiettivi da raggiungere. Ognuna di queste strategie di marketing può avere dei pro e dei contro, ma un'agenzia di comunicazione specializzata è in grado di svolgere un'attenta analisi del contesto di riferimento in cui opera la singola impresa commerciale o aziendale, individuando gli strumenti più efficaci in accordo con i desideri della ditta cliente. Oggi non si può fare a meno di un capillare marketing che aiuti a far conoscere l'azienda, che altrimenti rischia di rimanere nelle retrovie del mercato senza una capacità di valorizzare il proprio marchio e il bene e/o servizio che offre agli utenti.