Quanto costa una brand identity aziendale di successo?

Si sente spesso parlare negli ultimi tempi di brand identity ma spesso non è chiaro a cosa si riferisce. La brand identity definizione è difficile da dare in quanto è un concetto molto ampio. Ma se volessimo dire la brand identity cos'è possiamo dire che la brand identity è il volto di un marchio.

Una identity brand è un concetto emotivo e persino filosofico dove la componente visiva di un marchio rappresenta le idee dell'azienda. Quindi è corretto dire che la la brand identity significato intrinseco dell'azienza.

L'identità del brand include loghi, caratteri tipografici, colori, imballaggi e messaggi e completa e rafforza la reputazione esistente di un marchio. L'identità del marchio attira nuovi clienti verso un marchio mentre fa sentire i clienti esistenti a casa. È rivolto sia verso l'esterno che verso l'interno del target. 

È fondamentale che il branding identity sia coerente poiché rappresenta e rafforza le emozioni di un marchio. Il messaggio rappresentato dai componenti dell'identità del marchio deve essere chiaro e deve essere lo stesso indipendentemente da dove viene visualizzato.

Per gestire l'identità del marchio, le organizzazioni dovrebbero investire in una agenzia di comunicazione che si occupa di brand identity marketing e si occupi dell'identity branding dell'azienda a 360 gradi.

L'agenzia pubblicitaria aiuta rimanere coerenti pur avendo la flessibilità e la velocità necessarie per avere successo nel mercato di oggi. I componenti di questo sistema potrebbero includere una guida allo stile, un software di gestione del marchio e la formazione dei dipendenti. La brand identity agenzia Pubblipro sarà al vostro fianco nella creazione e gestione della vostra brand identity.

Brand identity: come è composta

La brand identity è l'identità del marchio applicata. Il design dell'identità del marchio è il processo effettivo di creazione del logo, della tavolozza dei colori, della tipografia, ecc.

Brand identity: scopo e posizionamento del marchio

La prima parte per stabilire una brand identity è determinare qual è il tuo scopo e il tuo posizionamento. Lo scopo del marchio è la grande ragione della tua esistenza. Il posizionamento del marchio è il nome del tuo prodotto e perché il tuo prodotto è un'opzione migliore rispetto ai concorrenti.

La definizione di questi influenzerà la tua strategia mentre crei un logo , decidi una tavolozza di colori, ecc. Un processo chiamato Scopo, Posizione e Personalità è utile per creare la brand identity da zero.

Ricerca di mercato approfondita

Lo scopo e il posizionamento di un marchio possono essere influenzati, almeno in parte, dalle ricerche di mercato e sui clienti. Per comprendere il posizionamento di mercato, la ricerca è fondamentale. Uno dei modi migliori per condurre ricerche di mercato è semplicemente parlare con le persone. Le interviste telefoniche consentono discussioni dettagliate e pongono un'utile enfasi sull'elemento umano della ricerca, un elemento essenziale se si desidera attrarre i clienti in modo emotivo.

Oltre alle interviste telefoniche, gli strumenti di indagine online, come Survey Monkey , sono un modo rapido per raccogliere molte informazioni e anche le risorse governative possono essere uno strumento potente.

Una buona ricerca di mercato può anche aiutarti a determinare chi sono i tuoi principali clienti, diversi dai clienti target.

Personalità del brand

Una cosa che domandiamo spesso alla Pubblipro è: "Se il tuo marchio fosse una persona, come sarebbe?" 

La personalità del brand è una cosa importante da considerare. La personalità del marchio ha un enorme impatto sulla voce e sul tono utilizzati nei materiali di marketing e in altre comunicazioni. Se non viene stabilita una personalità, i clienti riceveranno messaggi contrastanti e avranno problemi a connettersi con il tuo marchio.

Ora che hai capito le fasi per la crezione della brand identity non ti resta che contattarci per una consulenza. Ti aspettiamo!