Ristorazione e Covid-19: perche aprire ecommerce

 

Non bisogna essere un esperto di economia per vedere che questo stato di blocco a livello globale causato dal COVID-19, offre la più grande opportunità per chi ha un'e-commerce. Aprire ecommerce è sicuramente una grande mossa dal punto di vista strategico aziendale ed economico. Il COVID-19 ha portato a cambiare radicalmente il comportamento di acquisto. 

Aprire negozio e commerce ha salvato molte aziende e molte persona che hanno visto il loro fatturato crollare dal lockdown globale. Questo fenomeno ha avuto un'impennata grazie anche ai costi sito ecommerce che sono molto bassi.

In molt si chiedono come aprire un ecommerce ma è molto più semplice di quello che si pensa. Basta infatti rivolgersi ad una web agency che pensa alla realizzazione sitoweb e alla brand identity aziendale oltre ad assistere e consigliare su come vendere online.

Vediamo perché aprire ecommerce è una buona idea nel settore della ristorazione.

Aprire ecommerce: un po' di numeri

Con le vendite al dettaglio online che si stima raggiungeranno i 6,5 trilioni di dollari entro il 2023,  il settore dell'e-commerce era già in pieno boom. Ma dallo scoppio della pandemia, lo shopping online è andato in overdrive più velocemente perchè in molti hanno deciso di aprire ecommerce.

Anche i più grandi rivenditori del pianeta stanno lottando per tenere il passo con la domanda senza precedenti. Negli Stati Uniti, Amazon nel periodo del lockdown aveva smesso di fornire tutti i prodotti tranne quelle essenziali. 

Nel Regno Unito, i rivenditori di alimenti e bevande, nonostante abbiano aggiunto più slot di consegna, non riuscivano a far fronte alla domanda e hanno deciso di aprire ecommerce .

Aprire ecommerce: cosa comprano le persone

Se guardiamo alla Cina, dove la pandemia ha colpito per la prima volta, le vendite di alcol e cibi freschi sui siti di e-commerce sono aumentate durante la pandemia secondo Euromonitor, con gli analisti di mercato che prevedono che i cambiamenti nelle  abitudini di acquisto dei consumatori sono destinati a rimanere e quindi in molti vogliono aprire ecommerce.

Il rapporto ha rivelato che durante questo periodo, il comportamento dei consumatori è cambiato per concentrarsi su salute e igiene, passando all'e-commerce di alcol, cibo fresco e persino latticini durante il periodo di blocco.

Si prevede che questa crescita degli acquisti online aumenterà in modo significativo quest'anno e oltre. Allo stesso modo, le industrie con una presenza online matura vedranno un forte aumento della domanda a breve termine, mentre lo sviluppo di segmenti online continuerà a crescere con aprire ecommerce

Ha anche riferito che molti consumatori stanno anche usando il loro tempo ritrovato per concentrarsi sulla loro salute, con l' 85 % che intraprende una sorta volontà di aprire ecommerce mentre si trovava in isolamento sociale e il 40% di loro afferma di voler continuare quando le restrizioni verranno revocate.

Aprire ecommerce: I cambiamenti 

La risposta comportamentale a COVID-19 non è stata universale attraverso le generazioni, con consumatori di diverse fasce d'età che rispondono in modo diverso alla crisi. Mentre le persone in generale sono preoccupate per la crescente pandemia, le generazioni più giovani stanno modificando maggiormente i loro comportamenti di acquisto e molti vogliono aprire ecommerce.

Aprire ecommerce: Nuove norme 

Il nostro modo di vivere è cambiato ed è destinato a cambiare per sempre poiché potremmo essere costretti ad accettare nuove norme come l'allontanamento sociale e indossare maschere facciali che diventeranno una realtà continua. Ciò avrà un risultato diretto sul nostro comportamentoe nel nostro modo di fare acquisti.

Per coloro che desiderano cogliere questa opportunità di aprire ecommerce, ecco sei semplici suggerimenti per iniziare:

  • Definire  'offerta e la concorrenza
  • Avere un sito chiaro e semplice
  • Semplifica il pagamento
  • Fornire informazioni facilmente accessibili (ad es. Consegna senza contatto) e servizio clienti (telefono, e-mail, Facebook, Twitter)
  • Dai la priorità alla SEO

Tutto ciò Pubblipro lo farà per te a prezzi concorrenziali e con grande professionalità.
contattaci per ulteriori informazioni