strategie social

Influenzare vendite con i Social Media

Hai un sito web, hai un e-commerce, hai un blog, hai un’attività legata ai risultati della tua attività online e hai deciso di investire nel settore social. Vuoi sfruttare la forza del web, vuoi dare maggiori occasioni al tuo business.

In altre parole: vuoi aumentare le vendite attraverso i social. Possibile? Certo, soprattutto se puoi investire su campagne pubblicitarie mirate ed efficaci

Hai un sito web, hai un e-commerce, hai un blog, hai un’attività legata ai risultati della tua attività online e hai deciso di investire nel settore social. Vuoi sfruttare la forza del web, vuoi dare maggiori occasioni al tuo business. In altre parole: vuoi aumentare le vendite attraverso i social.
Possibile? Certo, soprattutto se puoi investire su campagne pubblicitarie mirate ed efficaci
Aumentare le vendite con i social, ecco un consiglio: inizia a fare customer care, inizia a rispondere alle esigenze e alle domande dei tuoi utenti attraverso strumenti alternativi. Una volta si usavano solo telefono ed email: oggi le persone vogliono risposte immediate dai social, e la tua abilità influenzerà le future vendite.
Sì perché un cliente soddisfatto è un cliente che tornerà da te, e che parlerà bene della tua attività. Ad esempio su alcuni siti di aziende ho notato che oltre ai classici metodi di contatto c’è anche un riferimento dedicato a WhatsApp, applicazione diffusissima che si rivela ideale per il customer care. Ecco, questa è una scelta intelligente e gratuita per offrire un rapido supporto.
Ma c’è un altro motivo per prestare attenzione a questo punto: fare customer care attraverso i social vuol dire comunicare vicinanza a tutti i tuoi follower e fan. Una risposta cortese e utile può fare la differenza su Twitter, Facebook e Google Plus (ma non solo).
Un punto importante: quando fai customer care con i social devi rispettare i tempi di queste piattaforme. Una ricerca suggerisce il ritmo: le persone vogliono risposte immediate, possibilmente entro i 60 minuti
Sfruttare la rete per creare conversazioni per diminuire le distanze tra le parti: ecco lo scopo. Ringraziare il cliente che sceglie il tuo prodotto e regalare una piccola attenzione (Grazie per la tua scelta! Sei soddisfatto? Contattaci su Twitter se hai bisogno di qualche indicazione) può fare la differenza.
Devi inserirti in dinamiche già esistenti e regalare contributi utili per definire il valore del tuo brand online. D’altro canto questo significa che devi curare anche le discussioni negative, devi spegnere le critiche sul nascere e dare sempre risposte utili. Senza attaccare, come impone una corretta gestione della brand reputation.

Influenzare vendite con i Social Media Cose usarli a tuo vantaggio